doc [Campagna "Il Sentiero di Dranas"] Regolamento e statuto dell'Ordine della Rosa
_ scritto il 19.05.2014 alle ore 16:15 _ 1443 letture
img


Redatto da Sturm Brightblade

CODICE DI CONDOTTA

- Onore: un Cavaliere deve sempre agire con onore ed essere preparato a combattere in difesa dello stesso. Questo, tra le altre cose, significa difendere i poveri, i deboli e coloro che non possono farlo da soli. Un Cavaliere non mente, non imbroglia, non manca mai ad una promessa. Non fa mai nulla che possa offendere o danneggiare il prossimo senza un valido motivo. Essere Cavaliere significa infine lavorare per l'onore stesso piuttosto che per vantaggio personale.

- Altruismo: non siamo nati per noi stessi ma per far del bene agli altri.

- Abnegazione: rischia tutto, anche la tua vita, per una nobile causa.

- Bontà d'animo: fa del bene senza pensare ad un tornaconto personale.

- Retribuzione: un Cavaliere non esige mai un pagamento per un'opera di bene ma gli è concesso di chiedere o accettare una giusta paga per un lavoro ben svolto.

- Amicizia: un Cavaliere è amico e fratello di ogni altro Cavaliere.

- Gentilezza: un Cavaliere è sempre gentile con chiunque esso incontri.

- Cortesia verso le donne: un Cavaliere non permetterà mai un sopruso o un torto ad una donna anche a costo della sua vita.

- Onestà: ad un uomo d'onore si può affidare qualsiasi cosa essendo sicuri che lui non se ne approprierà.

- Fedeltà: sii fedele all'Ordine e ai tuoi superiori.

- Obbedienza: un Cavaliere è portato ad obbedire ad ogni comando di un qualsiasi suo superiore.

- Disciplina: un Cavaliere è portato ad obbedire senza discutere e dando il massimo di sé per quella azione.

- Umiltà: un Cavaliere è portato ad essere il più umile fra gli uomini; egli non trarrà mai vanto dalle sue imprese di qualsiasi genere.

- Coraggio: un Cavaliere è sempre coraggioso qualsiasi sia il pericolo che deve affrontare e si butterà in esso senza pensare alla morte.

- Forza d'animo: un Cavaliere non si darà mai per morto fino a quando non lo sarà realmente; sarà sempre pronto a resistere fino all'ultimo.

- Controllo di sé: un Cavaliere non perderà mai la calma e non si mostrerà mai adirato essendo questo un disonore.

- Rappresentanza: Un Cavaliere agisce per conto e in nome dell'Ordine; sii sempre un modello da seguire affinché l'Ordine guadagni rispetto e prestigio.

Un Cavaliere è colui che segue tutte queste regole e ne fa tesoro; chiunque non segua alla lettera queste leggi non è, e mai sarà, un Cavaliere.


STATUTO DELL'Ordine

- Requisiti di accesso
Possono entrare nell'Ordine solo personaggi LB o LN. Solo i personaggi LB possono avanzare di rango e diventare ufficiali. L'Ordine è molto rigido e devoto ai valori di bontà e giustizia proprio come lo è un Paladino.

- Piena libertà di decisione e nessun obbligo
In nessun caso l'Ordine si terrà in obbligo di intraprendere azioni a fronte di finanziamenti o aiuti, siano essi economici che di altro tipo. L'Ordine non è composto da mercenari ne 'vende' servigi. Chi aiuta l'Ordine deve essere consapevole che lo sta facendo per una nobile causa (combattere per il bene e la giustizia) e senza scopi ulteriori.

- Gerarchie Militari
Il ruolo più basso è l'Aspirante Cavaliere che non è a nessun titolo un Cavaliere della Rosa (ma appunto solo aspirante). Chiunque rispetti il codice dei Cavalieri (vedi punto 1) e i requisisti (vedi punto 2) più rientrare in questo gruppo. Un volta superato il periodo di addestramento e ritenuto idoneo, l'aspirante dovrà superare una quest affidatagli. Dopo la quest il consiglio dei Cavalieri dovrà votare all'unanimità l'investitura dell'aspirante a Cavaliere della Rosa. In questa fase avviene il giuramento in cui il Cavaliere deve ripetere punto per punto il codice di condotta e terminare con la frase "L'onore è la mia vita" diventando a tutti gli effetti Cavaliere della Rosa e richiedere (se lo desidera) l'equipaggiamento. Il consiglio può investire un Cavaliere honoris causa anche se questo non ha sostenuto l'addestramento e superato la quest. Lo stesso consiglio, con una votazione a maggioranza, può destituire dalla carica un Cavaliere il cui comportamento ha infranto il codice di condotta.

Esistono due gruppi di Cavalieri della rosa, i "Cavalieri COMBATTENTI dell'Ordine della Rosa", ossia quelli orientati al combattimento in senso stretto (Guerrieri, Paladini, Chierici da Combattimento, ecc.), e i "Cavalieri DI SUPPORTO dell'Ordine della Rosa" ossia quelli orientati al supporto dei primi (Chierici Guaritori, Maghi da Combattimento, Bardi Portavessillo, Ranger, Arceri, Esploratori, Maghi da Campo, ecc.)

L'Ordine si basa su gerarchia piramidale. Questo schema si applica sia ai Cavalieri scelti che a quelli di supporto.

Ad esempio con un Ordine di 50 Cavalieri effettivi (gli aspiranti non vengono mai presi in considerazione) di cui 40 combattenti e 10 di supporto, ci sarà uno o più ufficiali per i 40 combattenti e un ufficiale per i 10 di supporto. Infine un ufficiale superiore coOrdinerà i comandanti dei due gruppi.

- Equipaggiamento
E' permesso l'equipaggiamento personale oppure, una volta diventati Cavalieri, si può richiedere l'equipaggiamento dell'Ordine. In entrambi i casi occorre esibire apertamente (salvo casi eccezionali) il simbolo dello stemma della rosa.

Salvo eccezioni come per i Cavalieri di supporto e per pochi altri casi, l'equipaggiamento standard dei Cavalieri è come segue. Tutti i cavalli vengono addestrati al combattimento al campo dai Cavalieri stessi.

Cavaliere semplice (costo di produzione equip 170 mo, cavallo (sconto 15%) 65mo)
Spada lunga 15mo
Pugnale 2mo
Arco Lungo 75mo
Corazza di Bande (CA+7) 250mo
Cavallo: Leggero addestrato al combattimento (75mo)

Cavaliere Ufficiale (costo di produzione equip 950 mo, cavallo (sconto 15%) 170mo)
Spada lunga 15mo
Pugnale 2mo
Arco Lungo 75mo
Armatura Completa Perfetta (CA+9) 1800mo
Cavallo Pesante add. Combattimento (200mo)

Gli elefantieri verranno dotati dell'equipaggiamento dei Cavalieri semplici.

- Stemma
Una rosa semplice, stilizzata. Ogni Cavaliere, salvo casi particolari, dovrà esibire il simbolo.


FONDAZIONE E ORGANIZZAZIONE DELL'ORDINE

- Persone che vorrei coinvolgere
Arlot: vorrei chiedergli aiuto. Le sue abilità e le sue conoscenze potrebbero essere utilissime per portare avanti l'Ordine e per trovare fonti economiche. Lo vorrei dentro l'Ordine ma acceterei di buon grado anche un suo ruolo 'esterno' (promotore, finanziatore, ecc).

- Persone strettamente coinvolte
- Steel: fa parte del consiglio e ha il compito di gestire l'Ordine.
- Elara: aiuterà nella gestione.
- Gundur: ruolo marginale di gestione finchè non rinsavisce completamente.

- La Sede
L'Ordine ha sede a Leucothea e dispone di:
- Un edificio nel complesso del tempio di Sarenrae per facilitare la collaborazione tra i Cavalieri e il tempio.
- Stalla (50 posti).
- Caserma (150 posti).

- Finanziamenti, promozione e agevolazioni
- Inviate lettere ai maggiori nobili del regno.
- Si sta tentando un accordo finanziario con il signore di Leucothea per defiscalizzare i Cavalieri - (o qualsiasi altro tipo di incentivo è gradito).
- Diffusione della nascita del nuovo Ordine (bardi e manifesti per il regno).


ATTUALE COMPOSIZIONE DELL'ORDINE

Composizione dell'ordine in ordine storico:

img

Il consiglio è al momento composto da Me e Steel.

- Cavalieri in attesa:
- Vashar Thunderstorm, Lord del Qweleter (richiamato a Modna per cause di forza maggiore)
- Lord Gundur BrightBlade (LB) (in attesa rinsavisca completamente)


Investimenti, uscite, entrate, tesoretto

- Entrate:
+20.000 (Sir Galandus, Principe di Odàn )
+20.000 (Principessa Kaylyn di Lendi)
+25.000 (Barbaverde)
+6.000 donazioni varie

Totale entrate: 71.000

- Uscite:
Una tantum:
-4000 acquisto e ristrutturazione caserma Leucothea (150 letti)
-470 equipaggimento e cavallo Cavaliere Semplice x2
-3060 equipaggimento Cavaliere Semplice per gli elefantieri x18
-390 cavalli leggeri per Cavalieri Semplici x6
-680 cavalli pesanti per Cavalieri Ufficiali x4

Mantenimento:
-4000 mantenimento elefanti primo mese
-24 Fabbro, carpentiere e stalliere (10+8+6) secondo mese
-4000 mantenimento elefanti secondo mese
-584 mantenimento truppe Leuchotea x73.

Totale uscite: 17.208

Investimenti: 40.000

Tesoretto: 13.792 (71.000 – 16.234)


MISSIONI E QUEST

- A Lendi ad aiutare gli elfi: 1 Ufficiale, 5 Cavalieri, 8 Aspiranti (14 uomini in tutto).
- A Dorka Morka a presidiare: 1 Ufficiale e 2 Aspiranti (3 uomini in tutto).
- Al campo restano 2 Ufficiali, 6 Cavalieri, 30 Aspiranti.



Darsch
_ chiavi di lettura:campagne gdr

_ potrebbero interessarti


commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 16 ospiti
Utenti più attivi del mese: Damiano (4)
Ultimi utenti registrati: Damiano, andre, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.266.531
Post totali: 1236
Commenti totali: 6859
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0