doc MediaWorld e le prenotazioni
_ scritto il 13.11.2008 alle ore 13:36 _ 4545 letture
PREMESSA:
Gioco a World of Warcraft da 3 anni e mezzo, è una mia passione, mi diverto con mia moglie, ci sono tanti altri amici, e passiamo qualche ora in allegria. Essendo una passione ovviamente ci tengo, al pari di tanti altri hobby che posso avere.

I FATTI:
Oggi è uscita la tanto attesa seconda espansione per World of Warcraft, "Wrath of the Lich King". Da appassionato non potevo certo farmi sfuggire una copia della versione da collezione, che contiene tante chicche da vero intenditore. Più di un mese fa mi sono recato da Mediaworld per informarmi su eventuali prenotazioni per la Collector's Edition, e con mia sorpresa ho trovato una serie di custodie da DVD sullo scaffale con l'immagine della scatola del gioco e la dicitura "copia in prenotazione, uscita 13 Novembre 2008". Wow! Perfetto! Ho subito acchiappato la custodia, sono andato alla cassa e la gentile signorina mi ha informato che addirittura avevo una settimana di tempo, dopo l'uscita del gioco, per ritirare la mia copia prenotata. Fantastico! Che servizio! Ho pagato i miei 5 Euro di prenotazione e mi sono portato a casa la custodia con lo scontrino. Aaah, non mi restava che attendere pazientemente...


Dizionario della lingua italiana De Mauro

pre|no|tà|re
v.tr. (io prenòto)
AD
1a riservare in precedenza qcs. di cui si vuole usufruire al momento opportuno: ho prenotato due posti per il concerto, abbiamo prenotato l'albergo migliore
1b assicurarsi il possesso di un bene prima che sia posto in vendita, impegnandosi all'acquisto: ho prenotato l'auto nuova
1c estens., impegnare preventivamente in un'attività, in un'impresa, in una prestazione d'opera: p. qcn. per un convegno
2 mettere in lista qcn. per garantirgli il diritto a un posto, a un appuntamento, ecc.: potrei prenotarla giovedì pomeriggio



Bene, oggi è il fatidico 13 Novembre. Visto che lavoro, ho approfittato della gentilezza di un mio amico che si è offerto di andare a ritirare le nostre copie prenotate. Arrivato lì ha avuto una piccola sorpresina: Mediaworld aveva messo in prenotazione un TOT di versioni da collezione, ma gliene sono arrivate molte di meno. Quindi i primi fortunati "prenotatori" che si sono presentati stamattina hanno preso la loro copia, tutti gli altri sono rimasti con la loro bella custodia vuota e il loro simpatico scontrino...

Ora, io non sono un esperto del settore, ma se tu metti in prenotazione un bene, vuol dire che PREVENTIVAMENTE ti sei assicurato della fornitura di quel bene. Sbaglio? Se non sei sicuro di quante copie ti arriveranno, me lo DEVI dire al momento della prenotazione, così magari forse io non me ne sto in panciolle sicuro e tranquillo fino alle 10, ma cerco di presentarmi al negozio entro l'orario di apertura, oppure mi informo presso altri esercizi commerciali, o mi attivo in altri modi per cercare di assicurarmi una copia.

In questo modo mi sento preso in giro, perché mi hai palesemente detto che potevo stare tranquillo, quando, evidentemente, neanche tu sapevi quello che stavi facendo.

EPILOGO:
Dopo varie pressioni e litigate, pare che dal magazzino siano MAGICAMENTE spuntate due Collector's... chissà come mai...
L'epopea pare quindi finita bene, ma solo perché ci siamo impuntati, abbiamo alzato un bel polverone con i commessi e soprattutto siamo riusciti a parlare con una persona gentile.
Darsch
_ chiavi di lettura:videogiochi, rpg, world of warcraft

_ potrebbero interessarti


commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 55 ospiti
Ultimi utenti registrati: andinar, Damiano, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.357.514
Post totali: 1237
Commenti totali: 6864
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0