doc Fight Klub - un nuovo concetto di gioco di carte
_ scritto il 25.02.2009 alle ore 13:21 _ 3273 letture
img

Fight Klub è un progetto piuttosto innovativo, un tentativo di reinventare il concetto di TCG (Trading Card Game, gioco di carte collezionabili) e di costruirgli attorno un business model totalmente diverso da quanto siamo abituati a vedere.

- IL MECCANISMO DI VENDITA E PROMOZIONE

La novità principale è infatti l'abolizione dell'intermediario nel processo di produzione e vendita del gioco: le carte non verranno vendute nei negozi, ma saranno acquistabili solo tramite web, in un unico posto. E non è finita: l'accesso al sito avviene esclusivamente tramite invito. Ispirandosi a Fight Club (il film), infatti, i giocatori potranno registrarsi online e quindi avere informazioni, acquistare le carte e partecipare alle molte iniziative, solo se hanno un "mentore" che li ha invitati. Quest'ultimo, inoltre, si vedrà accreditato il 10% di quello che acquistano i giocatori invitati da lui direttamente su PayPal. Anticipo subito eventuali obiezioni in merito: questo sistema non ha niente a che fare con i modelli piramidali. Innanzi tutto perché il mentore guadagna solo dai giocatori che ha invitato direttamente (e non su tutti quelli sotto di lui, come nei sistemi a piramide), seconda cosa perché il concetto alla base non è quello di "fare soldi" vendendo un prodotto, ma di sostituire il modello di vendita tradizionale basato sui negozi, con uno di tipo promozionale e organizzativo che parte direttamente dal giocatore. Visto poi che gli strumenti a disposizione dei giocatori e dei mentori sono pensati per favorire l'aggregazione delle persone in "Fight Klub" locali, il guadagno del 10% può essere, per esempio, sfruttato dalle ludoteche o dai negozi specializzati in giochi di carte per far acquistare carte ai loro clienti sotto loro nome, il che gli farebbe guadagnare un certo ammontare di Euro per ogni acquisto dei propri giocatori, e quella somma potrebbe essere usata per offrire premi, organizzare tornei o semplicemente rimessi a disposizione del Klub per altre attività. La registrazione al sito prevede anche delle modalità di sottoscrizione pensate proprio per i distributori (Supporter) o per i referenti (Connector Referral). Pensate anche al classico gruppo di amici che si riunisce ogni tanto per giocare: se tutti comprano le carte usando come mentore una persona del gruppo, di fatto ad ogni acquisto è come se si ricevesse automaticamente uno sconto del 10%.

Devo confessare che inizialmente, non appena sono stato invitato da un mio vecchio amico, avevo storto un po' la bocca di fronte a questo tipo di modello di distribuzione, totalmente in mano alla capacità dei giocatori e dei mentori di fare pubblicità al gioco. Poi ho fatto un bel giro sul sito, ho dato un'occhiata a tutti gli strumenti messi in mano al giocatore (c'è molta partecipazione, anche per quanto riguarda le espansioni, le carte e i personaggi da includere in futuro) e anche alle regole del gioco, e mi sono convinto della bontà del progetto. Non so quanta strada possa fare un progetto improntato su un sistema di diffusione così rischioso, ma una chance voglio dargliela...!

img

- AMBIENTAZIONE, COSTO E GAME PLAY

Fight Klub arriva dalla stessa casa che ha creato i TCG di Star Trek, Star Wars e Lord of the Rings, ma stavolta si sono inventati qualcosa di veramente originale. Hanno acquistato migliaia di licenze dal mondo del cinema e della televisione, e hanno creato un gioco di carte in cui vari eroi e personaggi famosi, sia buoni che cattivi (ad esempio: Rambo, Alien o Hannibal Lecter) combattono tra loro, ovviamente con abilità, equipaggiamenti o istantanei come qualsiasi altro gioco di carte che si rispetti.

Ho iniziato a dare un'occhiata alle regole, e sembra essere ben strutturato. Le partite sono piuttosto veloci (diciamo un quarto d'ora in media), e in generale il costo delle carte è nettamente inferiore a quanto visto fino ad ora. Le carte verranno vendute in "Kilo", ciascuno dei quali equivale a 10 dei classici booster pack. Un Kilo è formato da 120 carte ed include 1 copia di ciascuna carta non comune che fa parte della serie, 2 copie di ciascuna carta comune che fa parte della serie e 10 carte rare a caso tra le 30 che fanno parte della serie. Ogni Kilo costa 30 dollari (3 dollari a booster, contro i circa 4 dollari dei giochi di carte attualmente in commercio). Il Kilo di partenza, denominato "ONE", include invece 20 carte rare (tra cui 6 personaggi) ed è pensato come punto di partenza per iniziare a giocare. All'interno di ciascun Kilo ci sono determinate carte che funzionano esclusivamente se accoppiate ad un certo personaggio.

Il compromesso di questo sistema è che in un Kilo c'è sicuramente un po' meno varietà di carte rispetto a quelle che si avrebbero aprendo 10 booster pack, ma di contro si ha la garanzia di una migliore distribuzione di carte comuni e non comuni. Non capiterà più, ad esempio, di avere decine di copie della stessa carta comune quando si cerca di finire la collezione. Inoltre per terminare una serie vi basta comprare tre Kilo (o pochi di più), il che è piuttosto economico se rapportato agli altri giochi di carte. Tra l'altro, visto che un mazzo è formato da 40 carte, si hanno a disposizione moltissime varianti di mazzi da associare a vari personaggi.
"ONE" è già di per sé un set completo, nel senso che vi arriverà a casa un'intera serie di carte uniche che non potrete trovare da nessun'altra parte, e vi permette di creare due mazzi pronti al gioco, uno progettato intorno ai "buoni" e uno ai "cattivi".
Sono già ordinabili i Kilo relativi alla prima espansione, denominata "TWO", che introduce 6 nuovi personaggi e altre 24 carte rare, oltre ovviamente a quelle comuni e non comuni.

Tutte queste informazioni, e molte altre più dettagliate, potrete comunque leggerle sul sito se vi registrete.


- IL SITO WEB E GLI STRUMENTI

Il sito web del gioco è strutturato per favorire l'aggregazione e la partecipazione dei giocatori. A partire dalle votazioni e dalle proposte per nuovi eroi da includere nelle future espansioni, passando per il forum ricco di informazioni e discussioni, e per un sistema di localizzazione geografica dei Fight Klub e dei giocatori più vicini a noi.

L'indirizzo è questo:

www.decipher.com

e dite che vi manda 'darsch'. Visto che mi sto appassionando sempre di più a questo nuovo gioco, sarò felice di farvi da mentore.
In futuro, chissà, potremmo organizzare anche un Fight Klub ufficiale di darsch.it. ;)

Mi farebbe anche piacere sapere cosa ne pensate. Intanto fatevi un giro sul sito (la registrazione è gratuita, ma per ordinare i prodotti dovrete inserire una carta di credito, che comunque non verrà addebitata fino a quando non acquisterete qualcosa, questo posso garantirvelo).

Buon divertimento!
Darsch
_ chiavi di lettura:carte, cinema, film, recensioni

_ potrebbero interessarti


_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 24.03.2009 alle ore 17:49
Qualcuno l'ha provato? Ditemi ditemi ... io ancora non l'ho preso! ^_^

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 39 ospiti
Ultimi utenti registrati: Lucapietro, andinar, Damiano, Susi, Aftaelle
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.450.728
Post totali: 1266
Commenti totali: 6868
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0