doc La pila di libri...
_ scritto il 01.11.2009 alle ore 15:33 _ 3607 letture
img

Ultimamente di tempo da dedicare alla lettura ne ho parecchio (ci sarà pure qualche vantaggio nell'attendere per un mese il rinnovo del contratto [a progetto], no?), ma lo uso praticamente tutto per leggere il giornale (ma come quale?!). Con i libri ho un bellissimo rapporto, ovviamente, il problema è che ci sono pochi luoghi che mi fanno venire veramente voglia di sfogliarli: l'estate al mare sotto l'ombrellone, sulla metropolitana e quando sono all'interno di una qualsiasi abitazione che non sia la mia (perché nella mia ci sono troppe distrazioni, e altri 200 interessi che mi succhiano tempo e attenzione). "Beh - direte voi - leggi qualche pagina prima di andare a letto!". Sarebbe un'ottima idea, se non fosse che a letto ci arrivo regolarmente distrutto (non perché il giorno fatichi chissà quanto, eh... semplicemente io vado a letto solo quando non ce la faccio più a tenere gli occhi aperti). Attualmente la metro non la prendo, a casa ho sempre le solite 200 distrazioni e al mare quest'anno ho letto pochissimo, per colpa del Nintendo DS.

Considerando che in libreria continuo comunque ad andarci, e continuo ad acquistare i libri che mi interessano, il simpatico risultato è che si è formata una discreta pila di cose da leggere. E oggi volevo condividerla con voi...!


Dopo aver letto il ciclo "La Ricerca del Sacro Graal", ed essermi letteralmente innamorato di questo autore, ho voluto comprare il primo libro del ciclo successivo a quello del Graal: "Le Storie dei Re Sassoni".


"Le Sirene di Titano" in realtà l'ho già letto, ma mi era stato prestato da un amico e, visto che l'ho adorato e che lo voglio assolutamente rileggere, l'ho comprato (dopo aver penato un po', perché non si trova facilmente). Successivamente prevedo di leggere "Mattatoio N. 5", dello stesso autore; a giudicare dalle opinioni che mi è capitato di sentire in giro, condivide lo stesso spirito e genitalità del primo (anche se è stato scritto 10 anni dopo).


Se ancora siete tra quei pochi esseri umani a non conoscere la serie della "Guida Galattica per gli Autostoppisti", andate a procurarvi il primo, incredibile libro, e vedrete che gli altri 4 verranno da voi comprati quasi senza accorgervene! "Ristorante al Termine dell'Universo" è il secondo. Sì lo so, sono un po' indietro, mea culpa...

Tibor Fischer - "Viaggio al Termine di una Stanza"

Autore straordinario di quell'opera geniale che prende il nome di "La Gang del Pensiero"! Mosso da estrema curiosità circa le altre sue opere (ha scritto in tutto 6 libri), ho acquistato quello che più mi stuzzicava.


Rimasto piacevolmente sorpreso dal suo romanzo d'esordio (un thriller veramente fantastico!), ho acquistato anche alcuni altri suoi lavori. "Niente di Vero Tranne gli Occhi" è il secondo, mentre "Io Sono Dio" è l'ultimo uscito (proprio quest'anno). Voi avete per caso letto gli altri?


Di questo autore conosco solo il famoso film tratto dal suo primo romanzo: "Fight Club". Una coppia di amici ne ha letti parecchi altri di questo autore (al momento in cui scrivo ha sfornato ben 10 libri, e un altro è in programma per il prossimo anno) e me ne hanno parlato in modo entusiasta. Potevo forse non approfittare dell'offerta 3x2 alla Mondadori? Ovviamente no! Vi farò sapere il mio parere su questo bizzarro autore!

Stan Nicholls - "Orchi" (trilogia)

A Natale di qualche anno fa io e mia moglie abbiamo deciso di regalare esclusivamente libri (una cosa che consiglio di fare a tutti almeno una volta nella vita!). Stavo quindi sbirciando i vari scaffali in cerca di qualcosa di fantasy da regalare ad un mio caro amico, e mi sono imbattuto in questa trilogia un po' atipica: la storia veniva raccontata, per una volta, dal punto di vista degli orchi. Mi ha talmente incuriosito, che ho comprato una copia del cofanetto con la trilogia anche per me. E' lì da allora...


Si tratta del romanzo da cui è tratto il film dei fratelli Coen, e visto che mi è piaciuto parecchio e soprattutto che mi ha lasciato qualche interrogativo che sicuramente verrà approfondito nel libro, ho acquistato il pacchetto DVD+libro e sono in attesa di leggerlo.
Darsch
_ chiavi di lettura:libri, filosofia, thriller, fantascienza, fantasy, guerra, storia

_ potrebbero interessarti


_ Commento di albyok _ profilo homepage
_ scritto il 02.11.2009 alle ore 00:11
Per Palahniuk garantisco io :D
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 02.11.2009 alle ore 01:32
Davvero? :D Quali hai letto? :P
_ Commento di albyok _ profilo homepage
_ scritto il 02.11.2009 alle ore 09:03
Invisible Monster, Cavie, Soffocare (il film fa cagare!) e ora sto leggendo Gang Bang. Tieni anche conto che Fight Club è preso dal suo libro. Ha uno stile "cattivo" al punto giusto e che me lo fa essere uno dei miei scrittori preferiti. Mai presa in considerazione la saga di Eymerich di Evangelisti? A me è piaciuta tantissimo! Mi sarò letto in 2 mesi 7-8 libri!
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 02.11.2009 alle ore 11:36
Sì ne ho sentito parlare, è il tizio che si è ispirato a quell'inquisitore famoso? Mmmh... quasi quasi mi prendo il primo, la prossima volta che passo in libreria... così la pila sale! :D
Grazie dei consigli! :P
_ Commento di albyok _ profilo homepage
_ scritto il 02.11.2009 alle ore 11:51
Esattamente lui! Nicolas Eymerich, un inquisitore spagnolo del XIV secolo. E' uno dei personaggi più carismatici che io abbia mai letto. Comunque questa saga mi piace molto perché praticamente tutte le storie sono strutturate con 3 storie ambientate in tempi diversi che in qualche modo si intersecano tra loro non direttamente, ma con una sorta di affascinante parallelismo. Thumb up!
_ Commento di albyok _ profilo homepage
_ scritto il 02.11.2009 alle ore 11:53
Ah! Dimenticavo... Sempre di Evangelisti è anche bellissima la saga del Metallo Urlante, che parla di un pistolero messicano di nome Pantera (esatto, ispirato proprio dal gruppo, dato che Evangelisti è amante di gruppi come Pantera, Sepultura, Venom e Metallica). Quelli sono 3 libri invece ;-)
_ Commento di Threepwood _ profilo homepage
_ scritto il 15.11.2009 alle ore 14:15
Prendo nota dei sempre benvenuti consigli di Albyok.

Prima di accogliere anche la saga del "Metallo Urlante" dovrò comunque finire quella de "La Torre Nera" di King, che è allo stesso modo una serie di libri con atmosfera western, a differenza dei soliti horror. Sono al quarto libro al momento, totalmente rapito, anche se ho sentito che verso la fine cade un po' (si attraversa, con gli ultimi libri, il periodo del dopo incidente di King, dal quale ne è conseguita una totale caduta dell'autore).
Nonostante tutto, consiglierei caldamente questa serie.

Se poi, Simone, vuoi estendere la tua lista di titoli (ma probabilmente avrai già letto qualcosa di ciò che sto per consigliarti), offri una chance a "Il Signore delle Mosche" di William Golding, "La Febbre del Ragno Rosso" e "Pasto Nudo" di William Burroughs, "La Fattoria degli Animali" e "1984" di George Orwell.
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 15.11.2009 alle ore 16:16
Quelli di Orwell li ho letti, ovviamente, gli altri no. Prendo nota, grazie! ;)
_ Commento di Threepwood _ profilo homepage
_ scritto il 15.11.2009 alle ore 16:23
Il Signore delle Mosche è un cult, ne hanno fatto anche un film ma non ne conosco la qualità. Il libro è molto bello, citato in molte serie televisive tra le quali Lost e in molti libri, indirettamente consigliato da Stephen King in due o forse più dei suoi libri. I testi di Burroughs invece sono letture un po' più criptiche che nella mia ignoranza definirei disordinate, ma quando capisci il senso dei libri rimani a bocca aperta. E' un po' folle, senza dubbio, ma un grande scrittore!
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 17.03.2010 alle ore 15:29
Uaz uaz, la pila si sta assottigliando sempre più! ^_^

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 49 ospiti
Ultimi utenti registrati: andinar, Damiano, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.418.790
Post totali: 1266
Commenti totali: 6867
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0