doc "500 Internal Server Error" aggiornando WordPress su Aruba
_ scritto il 26.07.2010 alle ore 10:38 _ 3406 letture
img

Se possedete un blog WordPress con versione superiore o uguale alla 3.0 su hosting Linux presso Aruba e avete utilizzato la procedura automatica per aggiornarlo, probabilmente vi sarete accorti di un piccolissimo problema che si palesa non appena tentate di riaccedere al dominio: un fantastico Internal Server Error. Altrettanto probabilmente sarete andati nel panico, anche perché il log degli errori del server, in questo particolare caso, rimane inspiegabilmente vuoto.

Niente paura però, le cose si possono risolvere in maniera molto più rapida di quanto possa sembrare. A causa dell'impostazione di default dei permessi a file e cartelle di WordPress, che è diversa da quella che i server Linux su Aruba richiedono, viene generato un errore interno e il sito risulta inaccessibile. Per risolvere il problema ci sono 2 strade:


- [se avete dimestichezza con la modifica diretta dei file di WordPress]

Aggiungete le seguenti due righe di codice al file wp-config.php e il gioco è fatto: niente più errori, d'ora in avanti la procedura automatica funzionerà senza intoppi.

define('FS_CHMOD_FILE',0755);
define('FS_CHMOD_DIR',0755);



- [se non sapete dove mettere le mani seguite questi passi per sbloccare il sito in seguito ad aggiornamento automatico]

- accedete al pannello d'amministrazione del vostro sito collegandovi a questo indirizzo: http://admin.aruba.it

- cliccate sul pulsante "Servizi Hosting Linux"
img

- accedete alla funzione "Riparazione Permissions"
img

- confermate l'operazione cliccando su "OK"
img

A questo punto dovrete attendere un po' (dipende dalle dimensioni del vostro sito e dal numero di cartelle e file presenti, ma generalmente bastano 30-60 secondi) e il vostro blog riprenderà magicamente a funzionare. Il processo andrà ripetuto ogni volta che aggiornerete WordPress tramite la procedura automatizzata.


Ora potete riprendere fiato...
Darsch
_ chiavi di lettura:internet, blog

_ potrebbero interessarti

_ Commento di jasmines _ profilo
_ scritto il 27.07.2010 alle ore 08:32
a me sembra più una questione di .htaccess... sicuro che aruba non abbia un cazzo di .htaccess nascosto e protetto? non mi stupirei PEGNENTE:)
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 27.07.2010 alle ore 09:44
Sicurissimo, è un problema di permessi sballati. Va bene anche modificarli a mano con un normale client FTP, purché siano reimpostati a 755, perché Aruba li vuole così. :)
_ Commento di spot _
_ scritto il 13.12.2011 alle ore 20:38
GRAZIE!!

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 84 ospiti
Utenti più attivi del mese: andinar (1)
Ultimi utenti registrati: andinar, Damiano, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.316.490
Post totali: 1236
Commenti totali: 6861
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0