doc [lyrics] "Rime of the Ancient Mariner" - Iron Maiden
_ scritto il 23.08.2010 alle ore 11:49 _ 14150 letture
Dedicata a me medesimo, tornato a fare beneficenza al lavoro dopo le vacanze. Devo riprendermi con qualcosa di maestoso. img


"Rime of the Ancient Mariner" - Iron Maiden (1984)

Hear the rime of the ancient mariner
See his eye as he stops one of three
Mesmerises one of the wedding guests
Stay here and listen to the nightmares of the sea.

And the music plays on, as the bride passes by
Caught by his spell and the mariner tells his tale.

Driven south to the land of the snow and ice
To a place where nobody's been
Through the snow fog flies on the albatross
Hailed in God's name, hoping good luck it brings.

And the ship sails on, back to the North
Through the fog and ice and the albatross follows on.

The mariner kills the bird of good omen
His shipmates cry against what he's done
But when the fog clears, they justify him
And make themselves a part of the crime.

Sailing on and on and north across the sea
Sailing on and on and north 'til all is calm.

The albatross begins with its vengeance
A terrible curse a thirst has begun
His shipmates blame bad luck on the mariner
About his neck, the dead bird is hung.

And the curse goes on and on at sea
And the thirst goes on and on for them and me.

"Day after day, day after day,
we stuck nor breath nor motion
as idle as a painted ship upon a painted ocean
Water, water everywhere and
all the boards did shrink
Water, water everywhere nor any drop to drink."

There calls the mariner
There comes a ship over the line
But how can she sail with no wind in her sails and no tide.

See...onward she comes
Onward she nears out of the sun
See, she has no crew
She has no life, wait but there's two.

Death and she Life in Death,
They throw their dice for the crew
She wins the mariner and he belongs to her now.
Then...crew one by one
they drop down dead, two hundred men
She...she, Life in Death.
She lets him live, her chosen one.

"One after one by the star dogged moon,
too quick for groan or sigh
each turned his face with a ghastly pang
and cursed me with his eye
four times fifty living men
(and I heard nor sigh nor groan)
with heavy thump, a lifeless lump,
they dropped down one by one."

The curse it lives on in their eyes
The mariner he wished he'd die
Along with the sea creatures
But they lived on, so did he.

And by the light of the moon
He prays for their beauty not doom
With heart he blesses them
God's creatures all of them too.

Then the spell starts to break
The albatross falls from his neck
Sinks down like lead into the sea
Then down in falls comes the rain.

Hear the groans of the long dead seamen
See them stir and they start to rise
Bodies lifted by good spirits
None of them speak and they're lifeless in their eyes

And revenge is still sought, penance starts again
Cast into a trance and the nightmare carries on.

Now the curse is finally lifted
And the mariner sights his home
spirits go from the long dead bodies
Form their own light and the mariner's left alone.

And then a boat came sailing towards him
It was a joy he could not believe
The pilot's boat, his son and the hermit,
Penance of life will fall onto him.

And the ship it sinks like lead into the sea
And the hermit shrieves the mariner of his sins.

The mariner's bound to tell of his story
To tell this tale wherever he goes
To teach God's word by his own example
That we must love all things that God made.

And the wedding guest's a sad and wiser man
And the tale goes on and on and on.





Darsch
_ chiavi di lettura:lyrics, heavy metal, nwobhm

_ potrebbero interessarti


_ Commento di Threepwood _ profilo homepage
_ scritto il 23.08.2010 alle ore 16:26
Uno dei pezzi migliori dei Maiden, senza ombra di dubbio!

Il racconto in se è anche molto bello.

P.S. ho finalmente violato il lucchetto che mi bloccava dall'ascoltare Afraid to Shoot Strangers, e sono contento di averlo fatto! Così è stato anche per i Cannibal Corpse, ma questo è un altro discorso :D
_ Commento di Lyserjik _ profilo homepage
_ scritto il 23.08.2010 alle ore 23:22
Afraid to Shoot Strangers è magnifica, giusto un gradino al di sotto della bellissima Rime of the Ancient Mariner. :D
Avete visto che è uscito finalmente il nuovo album? :)
_ Commento di Threepwood _ profilo homepage
_ scritto il 24.08.2010 alle ore 09:27
Beh, io sapevo che sarebbe uscito con il tour estivo, ma non l'ho ancora ascoltato. Se è per questo, non ho nemmeno ascoltato quello che ora è il penultimo...
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 24.08.2010 alle ore 10:28
Sì sì l'ho visto, ma ancora non ho avuto modo di sentirlo! Tu? Che mi dici? img
_ Commento di Lyserjik _ profilo homepage
_ scritto il 24.08.2010 alle ore 10:59
Eh...
Harris e soci l'hanno presentato come l'album dl ritorno al vecchio sound, ci hanno messo pure una copertina che ricorda mooooolto da vicino le atmosfere di Somwhere in Time, senza dimenticare il mastodontico tour con i vecchi classici.
Da quello che ho potuto leggere in giro, pare che in realtà la musica sia cambiata poco. Se è un bene o un male possiamo deciderlo solo noi, a me A Matter è piaciuto molto, quindi...

Ieri da fnac era disponibile all'ascolto l'ultimo cd e gli ho prestato un'orecchio, molto di sfuggita. Mi pare che ci sia un sound un po' più rock e meno metal ma le composizioni restano ancora lunghette e i riff restano sempre confinati nei soliti giri di accordi degli ultimi 15 anni. La voce di Bruce mi è sembrata un po' trattenuta ed è come se la registrazione avesse voluto in qualche modo coprirla.
Non ho idea di come siano i pezzi, ho dato un ascolto molto rapido e insufficiente a giudicare ma le recensioni lo stanno massacrando e siccome sono sempre stato in disaccordo con esse, posso quasi aspettarmi un buon album.

Alla fine, però, sono poco obiettivo poichè tranne No Prayer e Virtual XI, gli album dei Maiden mi piacciono tutti, chi più chi meno.
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 24.08.2010 alle ore 11:02
Idem. Probabilmente lo adorerò, allora. :D
_ Commento di Lyserjik _ profilo homepage
_ scritto il 24.08.2010 alle ore 12:38
Se non mi si fosse aggrappata sulla schiena la scimmia per il nuovo Accept, avrei già comprato Final Frontier.
Diciamo che per adesso lo metto in disparte, poi più in là ci penserò, tanto i cd dei Maiden dopo qualche mese calano di prezzo e quindi mi conviene sotto più di un punto di vista. :)

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 63 ospiti
Utenti più attivi del mese: Althea (3), Ryo (1)
Ultimi utenti registrati: NinjiaKidd, Lucapietro, andinar, Damiano, Susi
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.499.526
Post totali: 1281
Commenti totali: 6876
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0