doc [Campagna "Spectre of Sorrows"] Sessione 8
_ scritto il 13.03.2006 alle ore 21:00 _ 1989 letture
Quello che segue è tratto da diari e appunti degli altri partecipanti alla sessione gdr.


Dagli appunti di viaggio di Leonid


Ci ritiriamo in fretta nei cunicoli, trascinandoci appresso i due cavalieri oscuri, a cui dopo una mezz'ora tolgo il bavaglio. Ci chiedono ovviamente dove li stiamo portando, ma non sembrano voler causare altri danni.
Proseguiamo per il corridoio per il resto della giornata, nella vana speranza di trovare qualche apertura. A sera, ci fermiamo per riposare, e la mattina seguente decideremo sul da farsi.
Facciamo un ulteriore tentativo per ottenere collaborazione dai due, e insperatamente riusciamo: i soldati torneranno a Darkhaven per recare a Sir Klaviar la nostra proposta. Offriremo al cavaliere i nostri servizi, mettendo scompiglio tra gli altri due ordini (spina e teschio), affinché lui approffitti per prendere il comando. Sembra che la nostra strategia di convincere i due cavalieri a mettersi in luce verso il loro capo abbia funzionato...
Cosi i due si incamminano, dopo che li abbiamo forniti di un paio d'armi.
Dopo otto ore sentiamo qualcuno avvicinarsi: sono altri due cavalieri oscuri che ci vengono a dire che Sir Klaviar ha in parte accettato la nostra proposta, e che ci dara una notte di tempo per fare il nostro nella fortezza, ritirando le sue truppe ai piani superiori e non intralciandoci.
Piu di questo non possiamo ottenere.
Durante la conversazione veniamo attaccati da una bestia del chaos, attirata probabilmente dalle urla che avevamo scagliato verso i cavalieri per intimare loro di fermarsi.
Tornando alla faccenda, non sappiamo in che modo Sir Klaviar si avvantaggera del nostro ingresso a DarkHaven: sicuramente faremo fuori qualche cavaliere, ma non credo che bastera all'ordine del giglio a prendere il sopravvento sugli altri due, e soprattutto, non riesco a capire come Sir Klaviar potra fare il colpo di stato se non interverra durante un'ipotetica battaglia interna da noi scatenata...
Fatto sta che ci incamminiamo verso DarkHaven, dove i due cavalieri ci precedono di circa un'ora.
Rientriamo nella cella, che risulta vuota, come tutti i corridoi e le stanze del piano delle prigioni. Veniamo pero attaccati da due non morti simili a leopardi, che riducono in fin di vita Baal.

Darsch
_ chiavi di lettura:campagne gdr

_ potrebbero interessarti


commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 18 ospiti
Ultimi utenti registrati: cri71, Renato1969, NinjiaKidd, Lucapietro, andinar
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.728.019
Post totali: 1297
Commenti totali: 6891
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0