doc Leggere, leggere, leggere! - Capitolo II
_ scritto il 30.01.2011 alle ore 14:14 _ 1937 letture
img

E' ufficiale: riparte la splendida iniziativa "Leggere, leggere, leggere" che l'anno scorso ha coinvolto tantissime persone in tutta Italia. Ieri il suo creatore, Alberto Schiariti, ha dato il via alle danze con un post sul suo blog e un sito web ufficiale - il coso, come lo chiama lui - che già di per sé è un piccolo gioiello.

La data quest'anno è fissata per il 25 marzo 2011. Punto centrale di questo Capitolo II è l'emozione che proverete (e che ha già provato chi ha preso parte al primo appuntamento) nel fare un regalo ad un perfetto sconosciuto. Il bello di quest'esperienza non è solo l'atto in sé, ma anche tutta la fase preparatoria e la forte sensazione di dover infrangere un muro, quello dell'interazione sociale, che a ben vedere è lì solo per una sorta di comune senso di timidezza. L'anno scorso è stata una bella esperienza, devo dire che mi sono davvero divertito:


io-me-medesimo Darsch - 26.03.2010

Ce l'ho fatta pure io! Mamma mia che impresa, non credevo fosse così difficile trovare la persona giusta! -_- All'inizio mi sono piazzato davanti ad una libreria, convinto di imbattermi in gente appassionata. Il primo tentativo l'ho fatto con un ragazzo che mi sembrava perfetto, invece mi ha risposto "No preferisco sceglierli io i miei libri!". Ma... ma ti pare?!?! Ci son rimasto abbastanza male. Dopodiché ho girato per una mezzora ma non mi ispirava davvero nessuno. Quasi disperato ho avuto l'illuminazione: mi sono avvicinato al tizio del gabbiotto della Tre che per lavoro ferma la gente per strada e gli ho fatto: "Ciao, posso approcciarti io stavolta?" :D C'è rimasto di stucco ma alla fine ha accettato il libro (un po' titubante, invero, diceva che non era proprio il suo genere) e mi ha congedato con un tiepidissimo "vabbeh, che dovrei dirti ora? grazie?!" - dandomi la mano. Magari l'ha dato ad uno dei colleghi che erano lì con lui, chissà.

Comunque alla fine esperienza positiva, senza dubbio! Forse però è molto meglio farlo in autobus o in metro, piuttosto che in un centro commerciale. Qui la gente si aspetta già di essere agganciata o importunata e si parte un po' svantaggiati.

Ah, ho regalato "Le Sirene di Titano" di Vonnegut. :)



Vi lascio con tutti i link ufficiali dell'iniziativa. Mi raccomando, passate parola!

Darsch
_ chiavi di lettura:libri, cultura, società, leggereleggereleggere

_ potrebbero interessarti


_ Commento di albyok _ profilo homepage
_ scritto il 30.01.2011 alle ore 17:09
Stragrazie Simo! Hai già detto tutto tu, link perfetti e persino la tua esperienza! Eterosmack!
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 30.01.2011 alle ore 20:42
@albyok - ma che scherzi, stragrazie a te! :D

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 48 ospiti
Ultimi utenti registrati: Lucapietro, andinar, Damiano, Susi, Aftaelle
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.450.792
Post totali: 1266
Commenti totali: 6868
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0