doc Cinema e Home Video - le più interessanti uscite di gennaio 2012
_ scritto il 05.01.2012 alle ore 19:40 _ 1759 letture
Quale miglior modo di smaltire giorni e giorni di cenoni, pandori, panettoni, cotechini e fiumi di lenticchie se non quello di infilarsi in un cinema e godersi un bel film? Come dite? Passeggiata all'aria aperta? Naaa...


img img img img img


*** Cinema

- J. Edgar - 4 gennaio 2012
L'ultima fatica del grande Clint Eastwood si preannunciava come l'ennesimo capolavoro di un attore che nella sua carriera da regista non ha davvero sbagliato un colpo. Dopo i primi giorni al botteghino, però, ha ricevuto critiche un po' tiepide, sicuramente al di sotto delle aspettative. Credo comunque valga la pena di essere visto, ecco il trailer:



- Shame - 13 gennaio 2012
Ho apprezzato per la prima volta Michael Fassbender in Bastardi Senza Gloria, sebbene abbia anche recitato in 300, e da allora l'ho sempre seguito più che volentieri (X-Men: L'Inizio, A Dangerous Method). In questo film veste i panni di Brandon, un trentenne di successo che per svagarsi seduce donne e instaura rapporti senza futuro. Ma la sua vita ordinata verrà sconvolta dall'arrivo di sua sorella, che risveglierà in lui vecchi ricordi.



- La talpa - 27 gennaio 2012
Gary Oldman (forse il mio attore preferito) interpreta un agente segreto che ha il compito di stanare una talpa nei servizi segreti inglesi. Dalle recensioni che leggo in giro sembra essere un thriller vecchio stampo molto intricato e ben riuscito.



- Mission: Impossible - Protocollo Fantasma - 27 gennaio 2012
Ethan Hunt è tornato. A me basta. Chi viene al cinema con me?



- L'arte di vincere - Moneyball - 27 gennaio 2012
Da come si presentava non gli avrei dato molto credito, invece sembra che la critica e il pubblico siano entusiasti di questa pellicola con il sempreverde Brad Pitt. La trama in breve, seguita dal trailer:


Billy Beane, general manager della squadra di Baseball di Oakland, dopo la bruciante sconfitta nelle World Series, raggiunte nonostante un ridotto budget a disposizione, si impegna ancora piùdi prima per riuscire a creare una squadra vincente. Sembra impossibile, a meno di non cambiare completamente l'approccio allo sport e al suo lavoro. Ci riesce grazie all'apporto del giovane Peter Brand, statistico appena laureato, che grazie a sofisticate e minuziose analisi dei giocatori da ingaggiare lo aiuta ad assemblare una squadra di baseball assolutamente competitiva.






img img img img

*** Home Video

- Contagion - 25 gennaio 2012 (Blu-ray e DVD)
Steven Soderbergh, talentuoso regista che ci ha regalato, tra gli altri, il bellissimo Traffic e la trilogia Ocean's, mette insieme un cast davvero notevole in quello che ha tutta l'aria di essere un thriller di ottima fattura. Matt Damon, Kate Winslet, Gwyneth Paltrow, Marion Cotillard, Jude Law e Laurence Fishburne devono vedersela con un virus letale che viene trasmesso e trasportato dall'aria e che uccide in pochissimi giorni. Un film su larga scala, che oltre a mostrare azioni e reazioni della comunità medica mondiale, analizza anche il diffondersi - più rapido dell'epidemia stessa - della paura nella società.

- La pelle che abito - 25 gennaio 2012 (DVD)
Pedro Almodóvar difficilmente sbaglia un colpo, e sembra aver sfornato un bel film anche in questo caso. La storia narra di un chirurgo plastico che, dopo aver perso la moglie in un incidente stradale, vuole vendicarsi del responsabile e attua un piano piuttosto particolare, che coinvolgerà la genetica. Un po' fuori di testa (più del solito, almeno), vedere per credere.

- Super 8 - 25 gennaio 2012 (Blu-ray e DVD)
Diciamo la verità: ci hanno fracassato le scatole per mesi con questo film. Ora finalmente è arrivato sia al cinema che in home video, e tutto sommato non sembra affatto male. Buon successo di critica, J.J. Abrams alla macchina da presa e Steven Spielberg come produttore, dovrebbero essere tutti elementi che fanno ben sperare. Sebbene anche il trailer sia accattivante, sinceramente questa pellicola non è riuscita ad attirarmi pienamente. Voi l'avete visto?

- Mission: Impossible Trilogy - 25 gennaio 2012 (Blu-ray)
Vista l'uscita del quarto capitolo della serie, potevano forse farsi scappare l'occasione di rifilarci tutta la trilogia in un unico cofanetto Bly-ray? Ovviamente no. E io potrò resistere alla tentazione di comprarlo? Stessa risposta. Per rinfrescarvi la memoria: uno, due e tre.
Darsch
_ chiavi di lettura:cinema, dvd, blu-ray, film, prossimamente, dramma, thriller, azione, avventura, sport, mistero

_ potrebbero interessarti

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 36 ospiti
Utenti più attivi del mese: andinar (1)
Ultimi utenti registrati: andinar, Damiano, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.319.156
Post totali: 1236
Commenti totali: 6861
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0