doc Cronache di una Pasqua atea
_ scritto il 08.04.2012 alle ore 14:19 _ 4279 letture
img

[ripetere ciclicamente in occasione di ogni festa cristiana]

- Qualche giorno prima della festa

Mondo - "Ehi ciao, che fai per <inserire festa a piacere>?"
Tu - "Mah, niente di che, come ben sai non è che la senta particolarmente. Sai, sono ateo."
Mondo - "Sì certo certo... beh facci sapere che in caso si festeggia insieme!"
Tu - "Sssì, contaci..."


- Il giorno prima della festa (comunemente detta "vigilia"; in genere vige l'assoluto divieto di cibarsi di una qualche categoria alimentare, spesso la carne)

Mondo - "Ciao, allora sei pronto per festeggiare il/la <inserire festa a piacere>?"
Tu - "Uuuh, prontissimo..."
Mondo - "Che facevi?"
Tu - "Mangiavo..."
Mondo - "Ah. E che mangi di bello?"
Tu - "Una bella bisteccona al sangue..."
Mondo - "Cooosa?! Ma oggi è vigilia, sei matto?"
Tu - "E' vigilia per chi ci crede. E io, come ben sai, non ci credo."
Mondo - "Sì certo certo... ad ogni modo ti sei già organizzato per festeggiare?"
Tu - "... mi si fredda la carne, ci sentiamo presto..."


- Il giorno della festa

Tu dormi beatamente.
Telefono, ore 10:00 - DRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIN!
Tu lo ignori, borbottando.
Telefono, ore 10:30 - DRRRRRRIIIIIIIIIIIIINNNN!
Iniziano a girarti gli zebedei, ma resisti.
Telefono, ore 11:00 - DDDDDDRRRRRRRRIIIIINNNNN!
Tu - "Mphfpronto?!?"
Parente casuale - "AUGURIII!!!"
Tu - "Mmmh..."
Parente casuale - "Oooh, ma che dormivi?! Ti ho disturbato?"
Tu - "Eh, ma lo sai benissimo che appena posso tendo a riposarmi fino a tardi..."
Parente casuale - "Sì sì lo so, ma dovevo farti gli auguri di buon/buona <inserire festa a piacere>!"
Tu - "Eeeh che bello..."
Parente casuale - "Ad ogni modo non si dorme fino a tardi a <inserire festa a piacere>! Bisogna festeggiare!"
Tu - "Sì, festeggerei se mi interessasse..."
Parente casuale - "Eh ti possino. Vabbeh, auguri ancora. Ma che fai oggi?"
Tu - "Beh ora che mi hai svegliato, non so. Avrei anche un po' da lavorare..."
Parente casuale - "Cooosa?! Ma oggi è festa, non si lavora, sei matto?! Anzi, perché non vieni a festeggiare da me?"
Tu - "... torno a dormire, buona notte..."
Darsch
_ chiavi di lettura:religione, ateismo, festività

_ potrebbero interessarti


_ Commento di Ryo _ profilo homepage
_ scritto il 09.04.2012 alle ore 02:19
Sono dell'idea che a "sono ateo" sia preferibile "non sono teista", o meglio ancora: "non sono superstizioso".

PS: bella la gallinella di gusci! :D
_ Commento di Il_Gobb _ profilo homepage
_ scritto il 09.04.2012 alle ore 10:17
Per molti versi le nostre vite si somigliano :D
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 09.04.2012 alle ore 18:44
@Ryo - io in genere dico "non ho amici immaginari". :P

@Il_Gobb - noto anche io! :D

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 33 ospiti
Utenti più attivi del mese: andinar (1)
Ultimi utenti registrati: andinar, Damiano, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.320.286
Post totali: 1236
Commenti totali: 6861
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0