doc Se questa è educazione
_ scritto il 31.05.2013 alle ore 13:02 _ 8154 letture
Pagherei oro per entrare qualche giorno nelle famiglie di quei ragazzi che, giorno dopo giorno, mese dopo mese, sgretolano a tal punto la vita del capro espiatorio di turno da logorarlo nel profondo e spingerlo ad atti così estremi da toglierti il fiato. Pagherei oro per entrarci, perché solo allora verrebbe davvero fuori la pletora di insegnamenti, battute dette distrattamente, allusioni e pseudo-morale che, come un puzzle composto da piccolissimi pezzi, contribuisce a modellare il carattere, le idee e le convinzioni di un figlio. Tragedie personali come questa sono figlie di preconcetti e omo/xenofobia che un genitore ha il dovere di combattere o, se proprio non ci riesce, di tenere fuori dalla portata della sua prole.

Spingere qualcuno al suicidio per reiterati comportamenti di natura persecutoria e non accorgersene, o fare finta di non accorgersene, è qualcosa che va al di là del bullismo o della tipica "cattiveria intrinseca" di quell'età (con cui tutti, bene o male, abbiamo fatto i conti). E' qualcosa di disumano, cresciuto quotidianamente e alimentato in prima istanza tra le mura domestiche. Abbiatene consapevolezza ogni volta che aprite bocca davanti a vostro figlio.
Darsch
_ chiavi di lettura:educazione, genitori, figli, adolescenza, rispetto, società, omofobia, violenza, omosessualità, discriminazione, xenofobia

_ potrebbero interessarti


_ Commento di albyok _ profilo homepage
_ scritto il 31.05.2013 alle ore 13:32
Hai colto il punto. La gravità sta proprio nella leggerezza con cui si dicono cose come "frocio" per insultare qualcuno, anche in maniera amichevole. Forse ne parlerò più estesamente sul blog.

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 32 ospiti
Ultimi utenti registrati: cri71, Renato1969, NinjiaKidd, Lucapietro, andinar
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.721.373
Post totali: 1297
Commenti totali: 6891
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0