doc [Campagna "Tempest Feud"] Sessione 15
_ scritto il 01.11.2008 alle ore 20:35 _ 1614 letture
27/10/08

Dalle memorie di Mythus Wynnopin

La nave ha iniziato a decollare con il portellone ancora aperto. Nell'hangar si stava ammassando una discreta quantità di nemici, e Qu Rahn stava facendo di tutto per portarci via da lì. In quel momento mi sono accorto di quello strano oggetto appeso alla sua cintura. Nel trambusto durante la battaglia mi era sembrato di scorgere con la coda dell'occhio uno strano bagliore, ma non avevo avuto tempo di ragionarci sopra: quella era una spada laser... Qu Rahn doveva essere uno di quei Jedi di cui avevo sentito spesso parlare! Proprio quando mi stavo dirigendo nella sua direzione per chiedergli informazioni al riguardo, mi sono sentito strattonare violentemente all'indietro. Mentre cercavo di aggrapparmi al primo appiglio disponibile, ho avvertito una leggera fitta al torace: ero stato catturato da una rete energetica, e mi stavano trascinando di sotto! Stavo scivolando inesorabilmente e Nagwarr ha cercato di afferrarmi e trattenermi a bordo della nave, ma non è bastato ed è stato sbalzato fuori insieme a me. Anche Keeheen ha tentato di aiutarci lanciandoci un rampino, ma né io né il wookie siamo riusciti ad afferrarlo.

Siamo atterrati con un tonfo. Immediatamente una massa di nemici ci ha circondato e ha iniziato a trascinarci via. Il resto dei nostri compagni ha tentato il tutto per tutto per aiutarci, ma quei maledetti erano veramente troppi. Nagwarr ha cercato di reagire, ma ha ottenuto solo una profonda ferita, e da quel momento abbiamo saggiamente optato per la collaborazione. Le porte dell'hangar si sono chiuse dietro di noi e siamo stati "gentilmente" invitati a seguire quel gruppo di wookie lungo un corridoio piuttosto largo. Poco prima di svoltare l'angolo ho notato che Nagwarr aveva tirato fuori dalla tasca qualcosa in modo piuttosto circospetto, ma purtroppo il commlink gli è sfuggito dalle mani, cadendo rovinosamente a terra e attirando l'attenzione delle guardie, che hanno intimato al loro simile di non riprovarci mai più.

Il giro panoramico è terminato in una stanza, dove ci hanno privato del nostro equipaggiamento, rinchiuso in celle separate e lasciato lì per circa venti minuti, con le mani legate dietro la schiena. Ogni tanto si sentivano rumori di passi, e non c'era nessun modo per poter scappare.
Improvvisamente due guardie nikto ci hanno prelevato e condotto in una grossa stanza: era circondata da vetrate, molto simile a quella dove era morto Popara. Dovevamo sicuramente essere in uno dei piani più alti della torre. All'interno della sala, in fondo, c'era Zonnos, visibilmente alterato dalla tempest. Intorno a lui cinque wookie armati di vibro-ascia, mentre ai lati della stanza due nikto tenevano la situazione sotto controllo. Le guardie ci hanno sistemato accanto ad un altro prigioniero, Angela Krin, e poi si sono posizionate dietro di noi insieme a due loro simili. La situazione era pessima.

"Siete stati giudicati colpevoli dell'assassinio di mio padre, il grande Popara" - ha improvvisamente tuonato Zonnos, con gli occhi iniettati di sangue - "e per questo sarete giustiziati! Come vi dichiarate?!"

"Innocenti, ovviamente" - ho risposto io, ma prima di poter finire la frase, Angela mi ha interrotto gridando: "Bastardo! Sei stato tu a uccidere Popara! Maledetto!".
Sul volto di Zonnos si è dipinta un'espressione di disprezzo. La sua gola ha emesso un forte gorgoglio e qualche istante dopo l'hutt ha sputato sul grazioso viso di Angela, urlando: "Silenzio, umana!"

"Goditi questi pochi minuti di vita che ti restano, brutto bastardo!" - ho sbottato, e come a conferma delle mie parole, la vetrata alle spalle di Zonnos è andata in frantumi e dal nulla sono apparsi Moose e Keeheen. Erano arrivati i rinforzi!

I blaster hanno iniziato a sparare e non eravamo affatto messi bene: io, Nagwarr e Angela eravamo impossibilitati a muoverci liberamente, mentre la stanza pullulava di nemici. Nonostante tutto, però, il wookie è riuscito a mettere fuori combattimento un paio di guardie. Quando tutto sembrava volgere a nostro svantaggio, ecco sbucare dalla porta Mika, seguito da due guardie nikto, presumibilmente dalla nostra parte. Mentre Moose era accerchiato da 4 wookie (l'ho sempre detto che è un tipo tosto!), il fuoco di tutti gli altri (compreso quello di Mika) era concentrato su Zonnos, il quale ha resistito strenuamente, ma alla fine si è accasciato al suolo senza vita. Finalmente quel lurido sacco di pus aveva avuto quello che meritava! Ma non era finita: mentre le guardie nikto si sono subito arrese, i wookie hanno iniziato a bersagliare Mika. Nel frattempo io ho recuperato una picca da uno dei nemici abbattuti e stavo cercando di dare una mano, per quanto mi era possibile avendo le mani legate dietro la schiena. Con la coda dell'occhio ho notato Moose che si avvicinava velocemente ad Angela e, con estrema destrezza, gli porgeva il fucile per permetterle di prendere parte alla battaglia. Subito dopo si è avvicinato a me... era finalmente ora di liberarsi delle manette!

==================================================

Quello che segue è tratto da diari e appunti degli altri partecipanti alla sessione gdr.


Dal diario di Qu Rahan

Accendo i motori e mi appresto a decollare. Il portellone si inizia a chiudere, ma non abbastanza in fretta. Arrivano altre reti energetiche ed imprigionano Angela, e Mithus . Angela che è stordita non oppone resistenza e viene risucchiata fuori della nave. Mithus invece riesce ad attaccarsi alla passerella. Nagwar corre in suo soccorso e lo afferra per un braccio. Anche io lascio i comandi a Moose e corro verso di loro con l'intenzione di usare la spada per tagliare la rete. Non faccio a tempo però perché loro perdono l'appiglio e cadono nell'hungar. La nave continua a sollevarsi ed io torno ai comandi. Vediamo che i nostri compagni vengono spinti fuori dall'hungar e le porte si chiudono. Decidiamo di tornare indietro a riprenderli. Rfaccio una manovra rapida con la nave e la riporto al punto di partenza. Moose prova ad aprire le porte ma non succede nulla. Intanto con il suo apparecchio controlla il movimento dei prigionieri: si stanno allontanando lungo il corridoio. Torniamo alla nave e decidiamo di seguirli dall'esterno. Ben presto però ne perdiamo le tracce. Continuiamo a girare con la nave e all'improvviso arriva un messaggio tramite holonet; è Zonnos che tutto orgoglioso annuncia all'intero pianeta di aver catturato gli assassini del grande genitore Popara e che presto verranno processati e condannati.Mentre ragioniamo sul da farsi, percepisco un messaggio mentale da parte di Mika. Lui e gli altri sono prigionieri di Zonnos. Pensiamo che il posto dove si nasconde Zonnos deve essere il palazzo di Popara. Così decidiamo di andare a liberare i nostri amici. Con la nave salgo lungo la torre di Popara e mi porto vicino alla vetrata della sala principale. Intanto tramite comlik ci arriva la voce di Zonnos che pronuncia la sentenza di morte a carico dei nostri amici.Mi accosto e Moose spara sulla vetrata facendo saltare i vetri in mille pezzi. Nella sala c'è Zonnos sul trono con i segni evidenti sul corpo dell'uso della tempest. È circondato dalle sue guardie del corpo. I nostri amici sono sul lato opposto legati e sotto scorta. io mi accosto sempre più fino a fermare la nave attaccata al palazzo. Moose si lancia nella stanza ed apre il fuoco. Keehen spara dalla passerella della nave. Inizia lo scontro. Nagwar approfitta della situazione per provare a liberarsi. Ben presto anche lui entra nello scontro. Ad un certo punti si aprono le porte e Mika entra insieme ad alcuni suoi fedelissimi. È deciso a regolare i conti con il fratello. Inizia uno scambio di colpi da tutte e due le parti. Alla fine Mika riesce ad avere la meglio ed uccide il fratello. I nikto che erano con Zonnos si arrendono, mentre gli wookie no e dunque lo scontro prosegue.

Darsch
_ chiavi di lettura:campagne gdr

_ potrebbero interessarti


commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 8 ospiti
Utenti più attivi del mese: Damiano (4)
Ultimi utenti registrati: Damiano, andre, Susi, Aftaelle, Alex777
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.272.294
Post totali: 1236
Commenti totali: 6859
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0