doc Cinema e Home Video - le più interessanti uscite di giugno 2012
_ scritto il 07.06.2012 alle ore 18:19 _ 1862 letture
Eccoci con un nuovo appuntamento della rubrica dedicata ai nostri amatissimi film. Stavolta non mi dilungherò troppo perché a) ho caldo, e voi sapete benissimo quanto io odi il caldo; b) come al solito siamo in ritardo (forse ho appena battuto il mio precedente record); c) sono ripiombato nell'abisso che mi porta inevitabilmente a respingere il cinema dalla mia vita come una calamita contro un'altra (non per mia precisa volontà, sia chiaro), pertanto stavolta non ho nulla di nuovo da raccontarvi in ambito cinefilo; d) oggi è il primo giorno di dieta quindi mi girano parecchio... le calorie; e) devo pagare l'IMU; f) a forza di aggiungere punti sto scrivendo un poema, meno male che avevo detto che non mi sarei dilungato; g) anche se non sembra siamo sempre nella stessa frase, dunque torna a grande richiesta sui vostri teleschermi la mia innata capacità di generare periodi chilometrici con estrema nonchalance.


img img img img


*** Cinema

- Viaggio in Paradiso - 1 giugno 2012
Appena ho dato un'occhiata al trailer di questo film ho subito pensato: "Oh, finalmente Mel Gibson è tornato a vestire i panni del folle un po' schizzato!". In effetti ultimamente si era un po' troppo ammorbidito per i miei gusti, un ritorno alle origini direi che ci sta tutto, soprattutto considerando che, secondo me, un ruolo del genere calza a pennello con il suo stile e la sua espressività. La trama? Driver viene fermato dalle autorità messicane e messo in un carcere a dir poco infernale, dove riuscirà a sopravvivere grazie soprattutto all'aiuto di un ragazzino di 9 anni. Date un'occhiata:



- La guerra è dichiarata - 1 giugno 2012
Film drammatico che avuto un discreto successo (è uscito da circa 1 anno) e che narra la storia di una coppia di genitori che scopre che il loro figlio di 18 mesi ha un tumore al cervello. Il trailer mi ha colpito e intrigato parecchio.



- C'era una volta in Anatolia - 15 giugno 2012
Ottimo successo di critica per questa pellicola che narra la storia di una notte particolarmente tesa vissuta da un gruppo di uomini nella steppa dell'Anatolia. Il trailer riesce a mostrare perfettamente l'atmosfera e - soprattutto - l'impatto visivo.



- Rock of Ages - 20 giugno 2012
Sarà che sono reduce da "Mission Impossible: Ghost Protocol" (che mi è piaciuto decisamente), sarà che Tom Cruise difficilmente mi delude, ma ad un musical dedicato al rock anni '80 interpretato da lui in questa maniera, e con un cast del genere, non posso proprio resistere.




img


*** Home Video

- L'implacabile - 15 giugno 2012 (Blu-ray)
Film con Schwarzenegger del 1987 che ho adorato quando ero piccolo e che aspettavo in versione home-video da tanto di quel tempo che non sto più nella pelle. Sinceramente me lo ricordo pochissimo, perché in televisione lo mandavano in onda molto poco e in orari proibitivi (a notte fonda), mi è solo rimasta la forte sensazione di "cult-movie dell'infanzia", un po' come i vari Navigator, I Goonies, Ghostbusters, e compagnia. La storia è tratta dal bel romanzo di Stephen King "L'Uomo in Fuga".
Darsch
_ chiavi di lettura:cinema, dvd, blu-ray, film, prossimamente, azione, crimine, dramma, thriller, commedia, musica, amore, fantascienza

_ potrebbero interessarti


_ Commento di JoJo _ profilo homepage
_ scritto il 01.01.2012 alle ore 16:42
"L'implacabile" (fantastico, me lo ricordo a mente e l'ho rivisto la settimana scorsa su uno dei canali RAI sul digitale), insieme a Commando, Codice Magnum e altri del tempo sono fantastici; Swarzy al massimo della forma e doppiaggio italiano niente male... ;-)
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 02.01.2012 alle ore 16:54
@JoJo - ti quoto fortissimamente!!! ;)
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 05.03.2012 alle ore 20:29
Volevo far notare che sono costretto da gennaio 2012, ogni mese, a spostare il paragrafo su L'Implacabile (e i relativi commenti) perché continuano a posticiparne l'uscita. Lo vedremo mai? -_-'
_ Commento di JoJo _ profilo homepage
_ scritto il 27.04.2012 alle ore 00:05
"L'implacabile" l'hanno rifatto, nuovamente, stasera in TV su RAI4 (anche se adesso è già il 27 Aprile)... e io, nuovamente, l'ho guardato!!! ;-)
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 27.04.2012 alle ore 00:43
E io nuovamente me lo sono perso ... -_-'
_ Commento di Lyserjik _ profilo homepage
_ scritto il 07.06.2012 alle ore 20:03
Rock of Ages sembra parecchio carino, anche se probabilmente sarà meno rock di quello che dichiara. Carina anche la soundtrack ma Cruise nei panni della rockstar anni 80 è credibile come Platinette nei panni di Gollum.

Non so se l'hai già inserito nelle tue classiifiche ma recentemente ho visto Daybreakers, un film sui vampiri davvero molto originale e diverso dai soliti clichè. :)
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 08.06.2012 alle ore 23:33
@Lyserjik - no, Daybreakers non lo conosco. Me lo procurerò e ti farò sapere! ^_^

Per quanto riguarda Cruise: dai, ma l'hai visto? :D E' un mito quando fa queste parti da folle, un po' tipo questa: http://www.youtube.com/watch?v=cp1jzNEOTCw - http://www.youtube.com/watch?v=jDiJJy_4HJc xDDD
_ Commento di Il_Gobb _ profilo homepage
_ scritto il 12.06.2012 alle ore 19:17
Viaggio in Paradiso
Era ora che se dimenticasse er cristoggesù e tornasse a fare il suo! Daje!

La guerra è dichiarata
Anvedi che amarezza, piangerò moltissimo O____O

C'era una volta in Anatolia
Il trailer mi dice meno di nulla. Boh.

Rock of Ages
Un musical? Rock? Apparentemente senza senza musiche originali? Preferisco essere investito da uno schiacciasassi, grazie O___O

L'implacabile
Un grandissimo film di SF de' 'na vorta, raccomandatissimo.
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 13.06.2012 alle ore 18:16
@Il_Gobb - Non ti piacciono i musical in generale? Io li adoro... °_°
_ Commento di Il_Gobb _ profilo homepage
_ scritto il 14.06.2012 alle ore 19:26
Esatto, i musical non li soffro proprio. L'unico che non solo mi piace, ma perfino adoro, è The Producers di Will Ferrel ;)
_ Commento di Il_Gobb _ profilo homepage
_ scritto il 14.06.2012 alle ore 19:30
Il colpo di grazia è stato Moulin Rouge: that piece of shit! Da lì ho smesso di vederne. Ma mi sono sorbito un bel po' di quelli strafamosi (perché c'è sempre l'amico che ti deve "convertire") e non me ne è piaciuto uno, non riesco proprio a concepire che un film debba ricorrere alle canzoni per raccontare una storia. Mi annoia terribilmente, lo trovo goffo e inefficace.
Ok, ora potete spararmi :D
_ Commento di Darsch _ profilo
_ scritto il 14.06.2012 alle ore 19:31
@Il_Gobb - Pensa che invece io Moulin Rouge lo adoro! :D

commenta

_ Puoi inviare un commento libero oppure accedere o registrarti per avere un tuo profilo e sfruttare appieno le funzionalità del sito.

Inserisci le due parole nell'apposito spazio:
(registrandoti al sito non dovrai più inserirle)

Accedi al sito o registrati

TOP
Utenti online: 37 ospiti
Ultimi utenti registrati: NinjiaKidd, Lucapietro, andinar, Damiano, Susi
Visite univoche ai post da dic. 2007: 4.580.700
Post totali: 1285
Commenti totali: 6884
© darsch.it [2007-2017] _ Powered by Tribe Studio _ Cookie policy

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

I contenuti di questo blog sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia, ad eccezione dei box 'citazione' o dove diversamente specificato. I commenti degli utenti sono di loro esclusiva proprietà e responsabilità.
Creative Commons License RSS 2.0 Valid XHTML 1.0